Sempre Croazia per l’attacco: Santini per la gloria

Morto un Papa se ne fa un altro: sembra proprio questa l’intenzione del Crotone per l’attacco, dato che dopo la partenza di Budimir la società rossoblù ha analizzato molti profili di attaccanti. Negli scorsi giorni si era fatto il nome di Del Castillo, giocatore che sembra piacere molto per le sue abilità tecniche ma che di certo non brilla in abilità aeree e fisiche. Si cerca ancora un attaccante in grado di svolgere i compiti assegnati a Budimir l’anno scorso, dopo vari nomi “bizzarri” come Balotelli si è giunti ad una conclusione: il suo nome è Ivan Santini.

Questo ragazzo croato l’anno scorso ha segnato 13 gol con la maglia dello Standard Liege, proprio come Budimir è croato ed è un calciatore ben piazzato con i suoi 190 centimetri. I contatti con l’agente sono stati avviati, l’idea è quella di portare in Calabria l’attaccante croato con la solita formula del prestito con diritto di riscatto, la cifra è ancora da concordare. Al momento il DS Beppe Ursino si trova a Milano per parlare con gli agenti del giocatore, in giornata dovrebbero arrivare novità.

Curioso anche il passato del giocatore, ha sempre cercato di dare il massimo e dopo anni altalenanti tra Germania ed Austria è riuscito a trovare un equilibrio in Belgio: ora si attende il passo decisivo, quello che possa portarlo in nazionale, cosa che potrebbe avvenire grazie alla maglia rossoblù.

Editore