Sassuolo – Crotone: in gioco l’orgoglio di una città
13/10/2016
Simone Gentile (768 articles)
0 comments
Share

Sassuolo – Crotone: in gioco l’orgoglio di una città

Adoro mettere pressione sulle situazioni quindi per chiarire subito il punto dico una cosa ovvia, Sassuolo – Crotone: in gioco l’orgoglio di una città. Al di là dei motivi e delle frasi fatte troppo spesso utilizzate, anche a sproposito: lasciamoci alle spalle, per il momento, che il calcio è una delle poche cose funzionanti nella nostra bella terra.

Quella tra Sassuolo e Crotone è una sfida particolare, per motivi che vanno anche oltre il calcio. È anche inutile ricordare quanto sia grande e numerosa la popolazione con origine crotonese residente in Emilia – in particolare nell’interland di Reggio Emilia – costretta ad abbandonare la propria città per svariati motivi sociali ed emigrata fin lì in cerca di migliori fortune.
Per chi vive a Crotone forse è difficile comprendere i sentimenti di chi, invece, è stato costretto ad andar via: ricordatevi che, in qualsiasi situazione, abbandonare la propria terra con i propri affetti e luoghi di crescita è sempre difficile. Lo diventa ancora di più quando la provenienza è un luogo martoriato come il nostro, spesso agli oneri della cronaca per i motivi sbagliati. E fidatevi: chi proviene da Crotone viene visto al nord con disprezzo, costretto a subire discriminazioni, insinuazioni e battute dal dubbio gusto che sono sempre all’ordine del giorno. Per questo motivo, una semplice partita di calcio come quella contro il Sassuolo può rappresentare tanto.

Sempre nell’ottica che è una partita e tale rimane, ovviamente: al di là del risultato al fischio finale, la situazione della nostra città e di chi vive lontano non cambierà, è normale. Ma vincere servirebbe – oltre che alla classifica – a far rialzare brevemente la testa a chi stato costretto ad andar via: un piccolo scatto d’orgoglio, una dimostrazione che anche noi siamo in grado di fare qualcosa di meritevole, smentendo i luoghi comuni che ci accompagnano da troppo tempo.
Probabilmente è lo stato d’animo delle persone che hanno esposto quello striscione sopra riportato in foto su un ponte vicino al Mapei Stadium di Reggio Emilia, dove si disputerà l’incontro tra il Sassuolo ed il Crotone: da quelle poche parole traspare la voglia di sentirsi, per una volta, migliori di chi sfrutta ogni nostro piccolo errore per mal giudicarci. 

Ecco perché in Sassuolo – Crotone c’è in gioco l’orgoglio di una città, anzi: di tutto il popolo rossoblù. Alziamo la testa, cerchiamo di capire che non siamo inferiori a nessuno – in ogni campo – ed iniziamo a volerci bene tra noi, collaborando per raggiungere un obiettivo comune di crescita. Nel calcio, così come nel sociale della nostra città.

Simone Gentile

Simone Gentile

Sono l'amministratore di questo portale e curo tutto ciò che riguarda la programmazione. Da sempre ho la passione per il calcio ed il Crotone: per questo motivo ho scelto di aprire Kroton Page, affinché potessi condividere questo grande amore con tutti voi lettori.