04/01/2016
Simone Gentile (768 articles)
0 comments
Share

Rosa Crotone: in soli sei mesi vale quattro milioni in più

Il girone di andata del Crotone è stato semplicemente meraviglioso: il secondo posto con sette lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici è la prova del grande lavoro svolto dalla dirigenza, staff e giocatori pitagorici. Non sono passate inosservate le prestazioni dei nostri ragazzi agli occhi degli addetti ai lavori che ora puntano con estremo interesse i gioielli rossoblù: l’interessamento da parte di club di Serie A per Budimir e Martella, ad esempio, è la dimostrazione di come la rosa del Crotone ha subito una forte rivalutazione da parte di tutti.

E se la scalata alla massima serie rappresenta un sogno che con il passare delle settimane acquisisce sempre di più i contorni di una solida realtà, un’altra cosa certifica il percorso di crescita della nostra squadra: grazie a questa prima metà di stagione, il valore complessivo della rosa dei giocatori è aumentato di ben quattro milioni; potrebbe sembrare poco ma per una realtà quale Crotone è sicuramente uno dei premi più gratificanti che si possa avere.

Perché, parlando francamente, nessuno all’inizio di questa stagione si aspettava prestazioni di tale livello dai nostri giocatori: merito della cura Juric, reo di aver rivitalizzato uomini come Ricci e Martella, trasformati con l’arrivo del nuovo tecnico. E sono proprio loro due ad aver avuto l’aumento più elevato nella propria valutazione: l’assist-man rossoblù è passato dall’avere un valore di 175 mila euro a oltre 600 mila, mentre il folletto scuola Roma da 450 mila euro ha addirittura superato il milione, assestandosi su quota 1,2. Come lui, Budimir che ha visto raddoppiare il proprio valore da 600 mila euro ad 1,2 milioni. Il rendimento di Yao è stato anche ampiamente ricompensato: se prima il difensore scuola Inter valeva 150 mila euro, ora vale almeno un milione.

Ma non solo: anche altri giocatori hanno visto crescere, seppur in maniera minore, il proprio valore. Zampano, ad esempio, ha raddoppiato il proprio passando da 150 mila euro a 400 mila, così come Ferrari che da 300 mila è arrivato a 600 mila euro. Sopra il milione troviamo anche Capezzi, arrivato a questa cifra partendo d 700 mila euro, e Stoian, che invece è partito da 800 mila.

Insomma, la rosa del Crotone è passata da un valore di 7,4 milioni a uno di 11,4: l’incremento di quattro milioni è la conferma della bontà delle scelte della nostra dirigenza e del gran lavoro svolto da tutto lo staff. E siamo ancora all’inizio…

Simone Gentile

Simone Gentile

<p>Sono l’amministratore di questo portale e curo tutto ciò che riguarda la programmazione. Da sempre ho la passione per il calcio ed il Crotone: per questo motivo ho scelto di aprire Kroton Page, affinché potessi condividere questo grande amore con tutti voi lettori.</p>