Prestito con obbligo di riscatto per Zanellato al Crotone
Condividi quest'articolo!

L’abbiamo descritta nei giorni passati, oggi ci sono sostanziali novità nella trattativa che porterà Niccolò Zanellato al Crotone: il giocatore proveniente dalla primavera del Milan arriverà in Calabria entro pochi giorni.

Nel pomeriggio di ieri c’è stato un nuovo incontro tra la dirigenza del Crotone e quella del Milan dove sono stati definiti i parametri del trasferimento del giocatore; inizialmente si pensava ad un prestito secco fino a giugno mentre alla luce degli ultimi dettagli filtrati dall’ambiente sembrerebbe che le cose siano estremamente diverse: Zanellato arriverà al Crotone sempre in prestito fino a giugno ma con l’obbligo di riscatto da parte della società pitagorica che si assicura così un ottimo elemento in prospettiva, considerati i soli diciannove anni del ragazzo.
Con il passare delle ore sono spuntate altre clausole interessanti sul trasferimento: sembrerebbe infatti che il Milan mantenga un’opzione di incasso del 50% su un’eventuale futura vendita del giocatore da parte del Crotone e che – per quanto quest’ultima informazione trova riscontri discordanti – potrebbe esserci un’opzione di recompra a favore dei rossoneri.

Dopo aver avuto l’ok da parte della dirigenza del Milan, l’effettiva fumata bianca sulla riuscita della trattativa c’è stata nella serata di ieri a seguito di un incontro a cena tra Beppe Ursino e l’agente di Zanellato, dove c’è stata l’accettazione del trasferimento con le modalità concordate precedentemente tra le società.
Dettaglio importante, la trattativa non troverà la conclusione nelle prossime ore: bisognerà infatti attendere il termine del prossimo imminente turno di campionato per avere l’ufficialità del cambio di maglia di Zanellato che, ormai, può definirsi un nuovo giocatore del Crotone a tutti gli effetti.

News Reporter
Sono l'amministratore di questo portale e curo tutto ciò che riguarda la programmazione. Da sempre ho la passione per il calcio ed il Crotone: per questo motivo ho scelto di aprire Kroton Page, affinché potessi condividere questo grande amore con tutti voi lettori.