Nalini è già carico: “Buon feeling con Budimir, pronti a ripeterci”
19/07/2017
Simone Gentile (768 articles)
0 comments
Share

Nalini è già carico: “Buon feeling con Budimir, pronti a ripeterci”

Direttamente dal ritiro di Moccone parla Andrea Nalini, esterno offensivo del Crotone in gol nella partita di ieri giocata tra i rossoblù ed una Rappresentativa Locale: “Sono felice quando faccio gol e mi metto a disposizione della squadra anche se è importante farli quando conta davvero: l’anno scorso è arrivata la ciliegina sulla torta con i gol all’ultima giornata ma ora non dobbiamo pensare al passato, bisogna concentrarsi sul prossimo campionato per ripetere ciò che abbiamo fatto l’anno scorso”.

Nalini si è anche soffermato a discutere sui carichi di lavoro e la prima intesa con Budimir, autore ieri di quattro reti nel primo test stagionale: “I primi giorni è normale essere un po’ sulle gambe, abbiamo lavorato mattina e pomeriggio con intensi allenamenti. Giorno dopo giorno cerchiamo di collaudare le giocate che vuole il mister per farle nel migliore dei modi. Con Budimir c’è un buon feeling che è destinato ad aumentare man mano che ci alleniamo: dobbiamo arrivare nel giorno della Coppa Italia e dell’inizio del campionato ad avere questi automatismi perfetti”.

In chiusura, un paio di domande sul salto di qualità effettuato nell’ultima parte della scorsa stagione: “Ho fatto esperienza, sono sicuro dei miei mezzi e tutto questo voglio metterlo a disposizione della squadra. Ovviamente sarà il mister a decidere ma io sono pronto a dare il massimo ogni volta che lui mi darà un’opportunità. L’anno scorso, venendo da una categoria inferiore, avevo delle lacune da colmare: credo però che il lavoro svolto giorno dopo giorno abbia migliorato questi problemi”.

Simone Gentile

Simone Gentile

<p>Sono l’amministratore di questo portale e curo tutto ciò che riguarda la programmazione. Da sempre ho la passione per il calcio ed il Crotone: per questo motivo ho scelto di aprire Kroton Page, affinché potessi condividere questo grande amore con tutti voi lettori.</p>