07/09/2015
Simone Gentile (768 articles)
0 comments
Share

Le ultime dal Sant’Elia e probabili formazioni di Cagliari – Crotone

Pochissime ore ci separano dal fischio d’inizio di Cagliari – Crotone, gara valevole per la prima giornata di Serie B e che si disputerà al Sant’Elia, in Sardegna. Una sfida che presenta diverse incognite: i padroni di casa ripartono dopo la retrocessione subita l’anno scorso in Serie A, con un nuovo allenatore e l’abbandono di vecchie bandiere del calibro di Cossu e Conti; i Pitagorici, invece, ripartono da Juric e da un reparto offensivo rinnovato, con Tounkara chiamato a prenderne in mano le sorti. Ecco le ultime novità sulle due squadre:

CASA CAGLIARI – Rastelli, tecnico che ha fatto bene nella passata stagione ad Avellino, sarà incaricato nel riportare subito i rossoblù in Serie A. L’esordio contro il Crotone, però, non sarà semplice date le numerose assenze: i sardi dovranno rinunciare al bomber Melchiorri che sarà costretto a restare ai box per colpa di una squalifica ottenuta nell’ultima giornata della passata stagione quando ancora indossava la maglia del Pescara; non saranno della partita neanche Cragno, Barella, Murru, Krajnc, Barreca e Cerri, impegnati con le rispettive nazionali. Coperta corta in attacco, dove saranno disponibili soltanto Farias, Sau eGiannetti con Joao Pedro (che è però più un trequartista) pronto a subentrare in caso di necessità. In porta confermatissimo il portierone Storari. Verrà scherata una difesa a quattro con il nuovo arrivato Salamon che sarà schierato per necessità, date le numerose assenze. A centrocampo ballottaggio tra Munari e Fossati, con il primo che appare in leggero vantaggio sul secondo.

CASA CROTONE – Anche Juric dovrà rinunciare a qualche giocatore: in Sardegna non sono andati Balasa (impegnato con l’Under 21 della Romania), Stoian (alla ricerca della forma migliore) e Sabbione (fermo per un problema muscolare). Il modulo sarà quello visto nelle due gare di Coppa Italia, ovvero il 3-4-3: Yao dovrebbe giocare insieme a Claiton e Ferrari. Sugli esterni, ballottaggio tra Martella e Modesto anche se il primo dovrebbe essere impiegato dall’inizio. Dubbio Budimir in attacco: Juric ha detto in settimana che il ragazzo non si presenta ancora al meglio della forma; probabile un suo inserimento a gara iniziata, con Tounkara che dovrebbe partire titolare affiancato da De Giorgio e Ricci. A centrocampo due magliette per tre giocatori: uno tra Paro, Barberis e Capezzi si siederà in panchina.

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-3): Storari; Balzano, Salamon, Pisacane, Capuano; Dessena, Di Gennaro, Munari; Farias, Sau, Giannetti.

Crotone (3-4-4): Cordaz; Yao, Ferrari, Claiton; Martella, Capezzi, Barberis, Zampano; De Giorgio, Tounkara, Ricci.

Simone Gentile

Simone Gentile

<p>Sono l’amministratore di questo portale e curo tutto ciò che riguarda la programmazione. Da sempre ho la passione per il calcio ed il Crotone: per questo motivo ho scelto di aprire Kroton Page, affinché potessi condividere questo grande amore con tutti voi lettori.</p>