22/09/2015
Simone Gentile (768 articles)
0 comments
Share

Le pagelle di Crotone – Bari: un attacco stellare annichilisce i Galletti

Ecco a voi le pagelle di Crotone – Bari, terminata 4-1 grazie alle reti di Tounkara, Stoian, Salzano e Budimir. Con questa vittoria i rossoblù raggiungono quota 7 punti e salgono al quarto posto in classifica.

Cordaz 6 – Serata tranquilla per lui, il Bari non lo impegna quasi mai. Incolpevole sul gol di Sansone.

Yao 6.5 – Prestazione rocciosa per il difensore in prestito dall’Inter. Dalle sue parti il Bari non riesce a passare.

Claiton 6.5 – Comanda la difesa e individua sempre il momento migliore per affondare il tackle in maniera pulita sugli avversari.

Ferrari 6 – Ordinaria amministrazione, il Bari spinge poco dalla sua fascia e si limita a controllare le leggere folate offensive biancorosse.

Zampano 6 – Si fa vedere con meno frequenza in proiezione offensiva; bene in fase difensiva.

Capezzi 6.5 – Bene a Perugia, benissimo stasera: intensità agonistica e geometrie precise lo portano a sfornare una grande prestazione. Peccato per il palo: avrebbe meritato il gol.

Salzano 6.5 – Torna titolare dopo l’espulsione subita contro il Cagliari e dimostra subito di essersi lasciato alle spalle quel’episodio. Personalità da vendere in mezzo al campo e freddezza nella trasformazione del rigore: bene così.

Modesto 6 – Prestazione sufficiente, non spinge molto ma non commette errori in fase difensiva. (Dal 68′ Martella 6.5 – Una delle piacevoli sorprese di questo inizio stagione: splendido l’assist per il gol di Budimir. Sfiora anche la rete con un diagonale che, però, è poco preciso).

Tounkara 7 – Finalmente la prima gioia da professionista per lui. Juric lo sposta sulla fascia ed il suo rendimento ne giova: costante spina nel fianco della difesa avversaria. (Dal 78′ Torromino 6.5 – É in un periodo di grande forma: nonostante abbia giocato poco più di dieci minuti, sfiora la rete colpendo una traversa).

Budimir 7.5 – Lotta da solo come un leone contro tutta la difesa del Bari. Corre, sgomita, si procura il rigore e segna il gol del poker: sublime, il migliore.

Stoian 7 – Segna con una grande conclusione dalla distanza e sforna l’assist vincente per il gol di Tounkara. Non è ancora in condizione e Juric lo sostituisce alla fine del primo tempo: chissà cosa potrà fare quando avrà i 90 minuti nelle gambe… (Dal 46′ Barberis 6 – Il mister lo butta nella mischia per dare solidità al centrocampo: non si scompone e riesce a pieno nel suo intento).

Simone Gentile

Simone Gentile

<p>Sono l’amministratore di questo portale e curo tutto ciò che riguarda la programmazione. Da sempre ho la passione per il calcio ed il Crotone: per questo motivo ho scelto di aprire Kroton Page, affinché potessi condividere questo grande amore con tutti voi lettori.</p>