19/12/2015
Simone Gentile (768 articles)
0 comments
Share

Latina – Crotone, le ultime: tante defezioni per i pontini, rossoblù alla ricerca della fuga

La sfida tra Latina e Crotone, che sarà disputata questo pomeriggio alle 15 al Domenico Francioni, è valida per il diciannovesimo turno del campionato di Serie B. I pitagorici allenati da mister Juric sono alla ricerca di punti importanti per dar seguito al proprio tentativo di fuga solitaria in vetta alla classifica, cercando di sfruttare lo scontro diretto tra Cagliari e Bari che si disputerà, parallelamente a questa sfida, in terra sarda. Situazione diametralmente opposta, invece, per i padroni di casa laziali: i pontini, con soli venti punti raccolti fino a questo momento, sono in piena lotta salvezza e, nonostante le tre lunghezze di vantaggio sulla zona Play Out, appaiono in un momento di confusione, complici i soli sei punti raccolti in altrettante gare.

I padroni di casa, che negli ultimi due turni hanno perso contro la Virtus Entella e lo Spezia, affrontano questa gara con diverse defezioni, dato che l’allenatore Mario Somma dovrà rinunciare a Bandinelli, Di Gennaro e Marchionni: mentre il primo non risulta essere un’assenza pesante, la mancata disponibilità degli altri due costringe il mister a rivedere i propri accorgimenti tattici. Nonostante tutto, però, qualche buona notizia c’è: appare pienamente recuperato, a seguito di un attacco febbrile, il centrocampista Olivera che rappresenta un forte pericolo per la sua abilità sui calci piazzati. In attacco dovrebbe essere confermata la presenza di Corvia come rifermento terminale, con Acosty, Ammari e Scaglia pronti ad agire alle sue spalle sulla trequarti. Dovrebbe invece partire dalla panchina Schiattarella, anche lui recuperato da un infortunio ma che difficilmente verrà schierato sul terreno di gioco a partire dal primo minuto. Rispetto alla gara contro lo Spezia, Somma rimescola le carte in difesa: dentro Baldanzeddu e Dellafiore, per dare maggiore solidità al reparto.

Poche novità, invece, per quanto riguarda il Crotone: Juric dovrà fare ancora a meno di Paro, Salzano e Modesto. Il resto della formazione, salvo sorprese da parte del tecnico croato, appare già annunciata: confermato il reparto arretrato davanti Cordaz, l’unico vero dubbio appare essere quello riguardante chi giocherà largo a destra tra Balasa e Zampano. Barberis e Capezzi comporranno la cerniera in linea mediana con Sabbione che partirà dalla panchina. In avanti confermatissimo il tridente con Budimir, Ricci e Stoian: Palladino, nuovamente convocato dopo aver smaltito il problema avuto nella gara contro il Milan, non verrà schierato dal primo minuto.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LATINA (4-2-3-1): Farelli; Baldanzeddu, Dellafiore, Esposito, Calderoni; Moretti, Olivera; Acosty, Ammari, Scaglia; Corvia. Allenatore: Mario Somma.

CROTONE (3-4-3): Cordaz; Yao, Claiton, Ferrari; Zampano, Capezzi, Barberis, Martella; Ricci, Stoian, Budimir. Allenatore: Ivan Juric.

Simone Gentile

Simone Gentile

<p>Sono l’amministratore di questo portale e curo tutto ciò che riguarda la programmazione. Da sempre ho la passione per il calcio ed il Crotone: per questo motivo ho scelto di aprire Kroton Page, affinché potessi condividere questo grande amore con tutti voi lettori.</p>