Juric sullo Spezia: “Sono i migliori del ritorno, attenzione”

Il tecnico rossoblù Ivan Juric in conferenza stampa ha voluto sottolineare lo splendido girone di ritorno che sta facendo lo Spezia spendendo queste parole: “penso che loro sarebbero primi in classifica se guardassimo solo il girone di ritorno. Nel mercato di Gennaio hanno preso il meglio che c’era, il mister ha sistemato la squadra come voleva lui, adesso viaggiano molto forte, credo che sia la squadra che sta meglio di tutti in serie B. Lo Spezia faceva più possesso palla prima, mentre adesso è più diretto, giocatori che vanno forte e sono più aggressivi e compatti rispetto a prima, hanno grande qualità davanti con Calaiò Catellani e Piccolo, squadra temibile. Lo Spezia è composto da calciatori che per la categoria sono fortissimi, li vedo bene, nelle ultime partite ho visto una squadra che sta bene, l’ unica squadra dove ha avuto difficoltà è stata la Virtus Entella“.

L’allenatore croato ha poi voluto analizzare le dirette avversarie e la partita di questa sera: “sono rimasti loro e il Bari, queste due sono le squadre che possiamo temere. Per noi è fondamentale fare punti oggi e se ci riusciamo diventa tutto più semplice. Per noi la partita più importante è questa

In conclusione ha voluto riprendere la scorsa partita contro la Ternana ed ha parlato dello stato di forma dei giocatori: “abbiamo recuperato tutti quanti e Yao è tornato ad allenarsi. La cosa positiva è che quando abbiamo preso gol non abbiamo perso la testa, è stato importante, abbiamo avuto pazienza, abbiamo giocato il nostro calcio, abbiamo sbagliato in certe circostanze, ma abbiamo continuato ad insistere per cercare la vittoria, ed è arrivata”.

Editore